Skip to content

Una dedica speciale

Dedicato a quelli che tanto sopravvivono a tutto
dedicato a quelli che non si venderebbero per nulla
dedicato a quelli che anche se non si vendono gli altri se li comprano
dedicato a quelli che non mollano mai
dedicato a quelli che nei sogni ci credono davvero
dedicato a quelli che viaggiano davvero
dedicato a quelli che i finestrini si devono aprire
dedicato a quelli che ridono, ma stanno ancora piangendo
dedicato a quelli che si salutano per poco
dedicato a quelli che non dormono, mai
dedicato a quelli che si sbattono anche troppo
dedicato a quelli che le idee le pensano di notte
dedicato a quelli che di giorno tempo non ne hanno
dedicato a quelli che cercano di dare sempre il meglio
dedicato a quelli che le loro storie se le tengono dentro
dedicato a quelli che la loro vita se la giocano a dadi
dedicato a quelli che la mattina non hanno niente da ricordare
dedicato a quelli che comunque ci sono sempre
dedicato a quelli che nascondono un intero universo
dedicato a quelli che nessuno gli dedica mai una poesia
dedicato a quelli che anche se non lo sanno sono speciali
dedicato a quelli che forse non lo sapranno mai
dedicato a quelli che incontri per caso
dedicato a quelli che la vita ti mette davanti
dedicato a quelli che forse non è destino
dedicato a quelli che non hanno più voglia
dedicato a quelli che quando non hanno voglia sono sempre lì
dedicato a quelli che son sempre in mezzo
dedicato a quelli che ci sanno fare
dedicato a quelli che ci restano male
dedicato a quelli che amano l’arancione
dedicato a quelli che amano i cactus
dedicato a quelli che si lasciano piovere addosso
dedicato a quelli che si fanno prendere sul serio
dedicato a quelli che negli specchi ci vedono l’anima e le sue forme
dedicato a quelli che siamo vecchi, ma rimaniamo sempre bambini
dedicato a quelli che nemmeno sotto tortura
dedicato a quelli che partono
dedicato a quelli che non tornano
dedicato a quelli che dove sono proprio non ci si vedono
dedicato a quelli che dobbiamo fare un aperitivo
dedicato a quelli che in fondo si vogliono ubriacare
dedicato a quelli che ci provano ad essere felici
dedicato a quelli che scrivono tutto
dedicato a quelli che bevono, e forse anche troppo
dedicato a quelli che si odiano, e in fondo si stimano così
dedicato a quelli che non guardano, dormono, fingono
dedicato a quelli che non sanno cosa fare
dedicato a quelli che sono soli in mezzo alla gente
dedicato a quelli che hanno capito tutto
dedicato a quelli che non possono farci nulla
dedicato a quelli che piangono sui fogli di carta
dedicato a quelli che nel buio non ci vogliono stare
dedicato a quelli che le luci sono sempre troppo forti
dedicato a quelli che l’angoscia se la fanno crescere dentro
dedicato a quelli che giocano sempre a quel vecchio gioco
dedicato a quelli che si incontreranno
dedicato a quelli che non si sentono mai a casa
dedicato a quelli che non sanno parlare sul cuscino
dedicato a quelli che non ce la fanno più
dedicato a quelli che ce la devono fare comunque
dedicato a quelli che forse non se l’aspettano
dedicato a quelli che hanno paura
dedicato a quelli che fanno un mucchio di errori
dedicato a quelli che in fondo amano sbagliare
dedicato a quelli che amano senza condizioni
dedicato a quelli che hanno occhi solo per piangere
dedicato a quelli che leggono anche solo per curiosità
dedicato a quelli che si sentono in debito
dedicato a quelli che sbagliano
dedicato a quelli che devono trovare il coraggio di andare avanti
dedicato a quelli che vanno avanti solo con l’orgoglio
dedicato a quelli che hanno un’irrefrenabile voglia di piangere
dedicato a quelli che amano camminare sotto la pioggia
dedicato a quelli che vogliono fuggire in cerca del sole
dedicato a quelli che ogni sigaretta è sempre l’ultima
dedicato a quelli che impazziscono a cercare sé stessi
dedicato a quelli che hanno ancora il coraggio di fare a palle di neve
dedicato a quelli che fanno domande inopportune
dedicato a quelli che lo sanno
dedicato a quelli che non immaginano nulla
dedicato a quelli che sanno perdonare tutto agli altri
dedicato a quelli che non sanno perdonare nulla a sé stessi
dedicato a quelli che hanno un segreto
dedicato a quelli che vedono un mondo fantastico
dedicato a quelli che hanno perso la speranza
dedicato a quelli che hanno un cuore grande
dedicato a quelli che si nascondono
dedicato a quelli che hanno paura
dedicato a quelli che hanno il coraggio di distruggere le proprie vite
dedicato a quelli che non sanno mai dire la cosa giusta
dedicato a quelli che non rispondono alle domande
dedicato a quelli che si fanno male, nell’anima e nel cuore
dedicato a quelli che si feriscono e non vogliono essere visti
dedicato a quelli che cadono
dedicato a quelli che trovano la forza di rialzarsi
dedicato a quelli che guardano passare i treni
dedicato a quelli che non riescono a dormire
dedicato a quelli che non si raccontano agli amici
dedicato a quelli che non si intromettono nelle passeggiate davanti al mare
dedicato a quelli che tra Elvis e un cuba libre
dedicato a quelli che …

Dedicato a voi, che avete capito che sto parlando di voi, perché vi rendiate conto di quanto siete grandi, di quanto sappiate riempire i vuoti in chi vi sta accanto.
Dedicato alle persone speciali, che sto incontrando nella mia vita, alle persone che porterò con me nei ricordi.
Grazie a tutti. Grazie di cuore.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: